I’m back!

Non so da dove cominciare. Questo post sarà pieno di errori e soprattutto sarà molto lungo ma non importa. Vi ho lasciato a Natale e non vi ho raccontato nulla di quello che è successo nell’ultimo periodo. Non vi racconterò tutto nei dettagli altrimenti anziché un post lungo vi scrivo un romanzo di 72 capitoli con prequel e sequel esclusi. Capodanno: festacchione a casa di amici. Non vi racconto altro. Gennaio. Devo dire che è volato! Abbiamo avuto molti snow days e passare alcuni giorni a casa a non far niente è stato estremamente rilassante. Cosa è successo di Continua a leggere

Mi sono innamorato, più di quanto già non lo fossi

Vi giuro sono completamente innamorato di questa città. New York City è la città più bella del mondo, la città perfetta, la città da vivere, la città per me… la mia città. Darei tutto per venire a vivere qui e passarci tutta la mia vita. Non mi interessa: vivrei anche in un basement di 10 metri quadrati pur di seguire il mio sogno e vivere nella grande mela. Una città in cui tutto è possibile, una città che non dorme mai. Più passeggio per le strade di NY e più capisco come questa sia la città per me. Non so cosa, ma esercita su di me un fascino incredibile. Continua a leggere