What’s going on?

Oh mio dio! Ho davvero troppe cose da raccontarvi ma sto avendo notevoli problemi con l’italiano e davvero faccio una fatica incredibile a scrivere. Vi avevo detto che vi avrei parlato della giornata a Washington che avevo passato con la mia amica Ludovica (altra exchange italiana in Georgia, venuta in vacanza in Washington DC), ma non l’ho più fatto. Perciò lo faccio ora. È stata una giornata davvero fantastica. Abbiamo girato per i musei di Washington e devo dire che ho visitato uno dei musei più belli mai visti in tutta la mia vita. Era il museo sull’Olocausto ed è davveroben fatto e molto interessante ma allo stesso tempo molto triste. Per esempio verso la fine del museo c’era un vagone originale del treno che trasportava gli Ebrei ai Campi di concentramento. Entrare in quel treno faceva davvero riflettere un sacco. Parlando di altro volevo spiegarvi cos’è Uber. Praticamente io e la mia amica avevamo deciso di andare a mangiare in un ristorante italiano (delizioso) che si trovava abbastanza lontano dal centro di Washington. Per questo motivo abbiamo usato Uber, un servizio di taxi privati, in cui, scaricando una applicazione sull’iPhone, puoi chiamare un taxi che ti viene a prendere e ti porta dove vuoi. La cosa bella è che le macchine arrivano a prenderti davvero velocemente, ovunque tu sia grazie alla localizzazione sul cellulare, e ti portano ovunque tu voglia. Inoltre è molto economico! Verso le 7 di sera siamo andati nella zona del Verizon Center (una specie di stadio dove giocano Ice Hockey, Basketball e fanno concerti) dove l’atmosfera era bellissima. Strade super illuminate, negozi e coffe shops. Infatti ci siamo fermati da Starbucks e poi abbiamo girato per le bancarelle. Davvero una giornata fantastica. Ora procediamo. In questi giorni sono davvero felice, a scuola va benissimo e mi sono fatto anche nuovi amici! La mia classe di Anatomy mi sta facendo uscire pazzo perché devo davvero studiare tantissimo, ma comunque mi piace molto. Oggi tornato da scuola sono andato con un mio amico in un posto fantastico chiamato “Cupcaked”. Si trova in una città chiamata Clifton. Vi giuro un qualcosa di bellissimo. Questa città è praticamente fatta di 3 o 4 strade ma ci sono queste casette colorate tutte addobbate, una vicina all’altra. Questo negozio di cupcakes era davvero delizioso e anche il caffè mi è piaciuto molto. È a soli 30 minuti di macchina da casa mia e ci voglio davvero tornare il più presto possibile. Scusate se sto leggermente trascurando il blog ma ho davvero poco tempo. Ci sentiamo il più presto possibile. E se non avete visto i miei ultimi video, vi consiglio davvero di vederli: http://www.youtube.com/stefanochiaromonte

A presto lettori ❤

by Stefano Chiaromonte

IMG_6847

Red Velvet Cupcake

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...