Lo stress raro: produzione teatrale!

Non sono stressato, deppiù. Come ben sapete (o forse no) dal 19 al 22 novembre nel teatro della mia scuola perforeremo la fatidica play 1984 di George Orwell. Amo quello spettacolo e devo dire che sta uscendo benissimo. Ma le prove mi distruggono. Ogni singolo giorno dalle 2:30 alle 6:30 (per non parlare del sabato e della domenica 10am-5pm). La prossima settimana, la settimana prima dello spettacolo, è chiamata Hell Week (settimana infernale) e ogni giorno dalle 2:30 fino a N/A (e per N/A intendo anche 10-11 di sera). Ma nonostante tutto è bellissimo. Le persone qui sono fantastiche e simpatiche e mi sto divertendo tantissimo. Adesso ho qualche minuto libero e ne sto approfittando per scrivere questo articolo. Purtroppo non ho potuto fare i tryouts per Indoor Track (come corsa campestre ma anziché puntare alla lunghezza si punta alla velocità) a causa degli impegni col teatro. Per questo motivo non potrò fare nessuno sport invernale (quindi diventerò una palla, ma le temperatura arriveranno a -20 gradi e dicono che il freddo fa dimagrire). Quindi, dato che non posso fare alcuno sport, credo di entrare a far parte di qualche clubs. Stavo pensando al club di latino (sarebbe figo andare a pavoneggiarsi in quel club di plebei… just kidding!) o anche il club di video editing. Ma la vera novità è che muoio dalla voglia di creare un club tutto mio. Vorrei creare l'”Italian Club”. Ovviamente non un club per italiani ma un club in cui si discute e si vive un minimo la cultura italiana. Per creare un club bisogna avere un prof. come sponsor è credo di chiedere al prof. di cucina che muore dalla voglia di conoscermi e che ama la cultura italiana in generale (voci di corridoio). Quindi potrebbe essere un club di cucina e cultura italiana… figo no? Ma per creare un club ci vuole tanto impegno, tanta pazienza, tanto tempo e soprattutto tante carte ma appena finito teatro mi impegnerò al massimo per fare qualcosa. Vi aggiorno! A presto miei lettori ❤

1984-213x300

Stefano Chiaromonte

P.s. A volte prima di aprire il mio blog vi si aprirà una sorta di pubblicità. Volevo spiegarvi che sono stato costretto ad inserire banner pubblicitari per coprire il costo del mio dominio. Come potete ben notare il mio blog porta il dominio .com e non .wordpress.com ed ho deciso di fare una cosa del genere anche per una sorta di “professionalità” e soprattutto perché .com è molto più visibile. Quindi mi scuso se talvolta i banner possono essere fastidiosi ma non posso fare altrimenti. Scusatemi!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...