Junior

E anche questa settimana sono col mio iPad a scrivere str****te su questo blog. Ma c’è un problema. Che vi dico? Non ci sono molte novità ma devo scrivere per il gusto di farlo. Tanto so già che mentre scrivo questa parola, anche essendo sicuro di scrivere un post breve per la mancanza di idee, finirò per dilungarmi e scrivere un post chilometrico. Forse è una malattia psicologica… Mi sto dilungando! Scusatemi. Partiamo con le novità: parto il

29 luglio e la mia host-family torna in città tra il 2 e il 3 agosto. Beh che bello! Starò dalla coordinatrice antipatica che non mi accetta l’amicizia su Facebook. Però non importa: voglio partire a tutti i costi il 29 luglio dato che così avrò un mese pieno per ambientarmi. Insomma andare a scuola subito sarebbe un trauma ma la mia comincia il 3 settembre quindi sono tranquillissimo. La host-mum ha detto che sarò junior non senior. In pratica mi ha spiegato che i senior cominciano l’anno all’età di 17 anni e io ne avrò 16 perciò niente senior. Alla fine non cambia molto. Ovviamente non avrò la possibilità di prendere la graduation ma non importa perché davvero pochissimi exchange la prendono. È difficile che il distretto ti permetta di prenderla. Mi sarebbe piaciuto ma non importa. Essendo junior posso prendere qualsiasi classe perché come ben sapete le classi si scelgono in base alla preparazione non all’età. Ovviamente non potrò prendere qualche classe particolare come English 12 che è riservata solo agli studenti del dodicesimo grado (i junior appartengono all’undicesimo grado) ma forse è un punto a mio vantaggio dato che la classe di inglese è abbastanza tosta per noi Exchange… insomma dovremmo recuperare 4 anni! Non credo ci siano altre differenze sostanziali quindi sono tranquillo. Dovete sapere che sono felicissimo della scuola. È enorme come vi ho già detto (3000 studenti) e la mamma mi ha detto anche che è una delle migliori scuole dell’intera nazione. Beh mi è andata molto di culo. Poi girovagando su Google Maps ho scoperto che c’è una fermata della metropolitana a qualche isolato da casa: 39 minuti di metro e arrivo alla Casa Bianca. Ragazzi che felicità! Beh ci sentiamo presto. Vi aggiorno e vi auguro una buona Pasqua. Anzi buon Natale dato che fa un freddo cane in questi giorni… Ah quasi dimenticavo. Qualche giorno fa mi è venuta a trovare, nella mia città, Alessandra, una ragazza che farà l’IB program in Inghilterra. Vi lascio una foto. Byeeeeee

P.s. Se volete ricevere una mail ogniqualvolta che pubblico un post per non restare mai indietro con le news iscrivetevi al blog. C’è un pulsante per iscriversi proprio qui di lato!

 

 

20140419-110436.jpg

 

Io e Ale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...