“Slep” test e romani

Che bella giornata! Una di quelle giornate proprio belle che vorresti rivivere. Non so se ricordate, ma ieri ho dovuto fare lo “slep” test a Roma. Sono partito dalla mia città intorno alle 10:00, sono arrivato a Roma ad ora di pranzo e ho mangiato in un ristorante e alle 15:00 mi sono recato nella sede di YouAbroad. Ho incontrato due ragazze simpaticissime di Latina, Alessandra e Sara. Per le 15:30 è arrivata una signora che ci ha invitato a salire per svolgere lo “slep” test. Ci siamo seduti tutti quanti ad una scrivania e la signora ha iniziato a dirci tutte le indicazione per svolgere il test. Per prima cosa il test non

si chiamava più Slep bensì Eltis. E la signora ci ha detto che era più corto, leggermente più difficile e che era cambiato solo da una settimana. In pratica io la settimana prima avevo chiesto ad una ragazza di Avellino alcuni consigli per svolgere il test dato che lo avevo fatto il 16 febbraio. Ma quei consigli non sono serviti a nulla dato che da una settimana all’altra il test è cambiato. Sfiga. By the way non ho trovato particolari difficoltà e spero che sia andato bene più che altro per una soddisfazione personale. Dopo il test sono andato a Piazza Fiume per incontrarmi con alcuni ragazzi della mia stessa agenzia. Ho incontrato Ludovica, Isabella e la gemella di Isa Arianna, che non farà questa esperienza ma è uscita comunque. Siamo andati alla Rinascente (?) a prendere un caffè e siamo stati per almeno un’ora. Abbiamo parlato del più e del meno, ho scoperto che erano tutte classiciste e abbiamo fatto qualche foto.

20140223-110522.jpg

20140223-110517.jpg

Dopo ci siamo fatti una passeggiata per il centro, Trinità dei monti, Piazza di Spagna e quelle zone lì. Dopo abbiamo incontrato Stefano (il romano) nei pressi di Piazza Navona e ci ha spiegato il motivo per cui Roma era piena di scozzesi in gonnellina. A piazza Navona Isa e Arianna si sono fatte prendere dalla febbre del sabato sera e hanno cominciato a cantare con un vecchietto. Troppo divertente. Nel frattempo Io, Ludo e Ste ci siamo fatti una foto.

20140223-110526.jpg

Arrivata ora di cena ci hanno raggiunto altre amiche delle ragazze e siamo andati in cerca di un ristorante. In un tavolo da 8 eravamo in 10. Abbiamo mangiato abbastanza velocemente e poi gli altri si sono voluti precipitare alla gelateria Giolitti, il gelato più buono di Roma. Io non l’ho preso. Ma forse mi sono un po’ pentito. Poi siamo andati al museo dell’Ara Pacis ci siamo seduti sul muretto, io, Ludo, Ste e Isa abbiamo fatto una corsa per arrivare prima come i bambini di un anno e ho visto l’Ara Pacis dal vivo. Molto bello. Infine ci siamo scattati una foto come i turisti.

20140223-110535.jpg

Sinceramente mi è dispiaciuto andare via così presto perché è stata davvero una bella giornata. Mi sono trovato davvero bene con loro e mi mancheranno! Romani ci vediamo il 25 maggio! ❤️

P.s. Il 25 maggio sarebbe il giorno in cui YouAbroad ha organizzato l’orientation. In pratica ci spiegheranno nel dettaglio parecchie cose che ci serviranno prima della partenza e quando saremo lì.

A little boy in a big world by Stefano Chiaromonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...